Online Marketing: tutto quello che devi sapere per fare soldi con internet

In pochi anni internet è riuscito in un’impresa titanica: raggiungere e addirittura superare l’efficienza comunicativa dei media tradizionali.

Se una volta notizie e pubblicità viaggiavano attraverso le onde radio e la carta stampata, oggi si muovono in volumi sempre maggiori su computer e smartphone.

È bastato poco, pochissimo tempo affinché anche il marketing trovasse nel web il suo habitat naturale.

Nasce così l’online marketing, un mondo sempre più ricco e affascinante che ha permesso e permette a molti di trovare la strada verso il proprio successo.

Le potenzialità offerte dalla rete sono illimitate: anche le previsioni più ottimiste vengono puntualmente corrette al rialzo.

La connessione internet raggiunge ormai miliardi di persone che passano navigando diverse ore della propria giornata.

La possibilità di creare campagne pubblicitarie mirate, filtrando le offerte proposte in base all’interesse dei singoli, rende il digital-marketing il sistema più efficace del momento.

Non conoscerlo, per chi ha un o vuole iniziare un nuovo business, non è altro che un harakiri.

I dati parlano chiaro: i casi di maggior successo sono tutti in un modo o nell’altro legato al marketing online.

Che sia per pubblicizzarsi, trovare clienti o lavorare in affiliazione, oggi non è possibile trascurare questa opportunità.

L’errore che più spesso si commette è quello di credere che internet ha poco o nulla a che fare con la propria attività.

Perché avere un sito web o una pagina Facebook se sono nel mondo della ristorazione?

Perché preoccuparmi di SEO e vendite online se gestisco un piccolo negozio fisico?

Non esiste un settore adatto all’online marketing: lo sono tutti.

Online Marketing in poche parole

Il titolo di questo paragrafo è molto, molto presuntuoso, lo riconosco.

Parlare dell’online marketing in poche parole non è certo cosa facile.

Si tratta di un mondo vasto e variegato, ricco di sottocategorie ed eccezioni.

Non a caso ho dedicato all’argomento un intero corso, ROIBOOK|M, che ad oggi è considerato punto di riferimento del settore in Italia.

Fatta questa doverosa premessa, e cioè che “poche parole” e “esaustivamente” in questo caso non possono convivere insieme, proviamo a riassumere quelli che sono i tratti principali dell’internet marketing online.

Come già accennato, si tratta di un sistema vasto e ricco di declinazioni: di una in particolare, l’Affiliate, ti parlerò più nello specifico già in questo articolo.

Più in generale ricadono all’interno del marketing digital tutte quelle attività che permettono di pubblicizzarsi e guadagnare (o aumentare entrate già esistenti) grazie ad internet.

Elencarle tutte non è certo possibile: ogni giorno ne nascono di nuove!

Negli ultimi anni alcuni sistemi si sono consolidati più di altri, al punto da diventare dei veri e propri cardini per il business online.

Di seguito una breve panoramica.

SEO

La SEO, Search Engine Optimization, è una strategia che permette di posizionarsi al meglio nei motori di ricerca e aumentare il traffico in maniera organica.

Che sia per avere più clienti, più lettori o più fan, la SEO è la strategia perfetta per chi intende avere una solida presenza in rete.

online marketing

Occupare le prime posizioni nei risultati di ricerca significa indirizzare un numero esponenzialmente maggiore verso i propri contenuti.

A differenza di altre strategie l’ottimizzazione SEO non richiede un vero e proprio investimento economico, quanto più di tempo e competenze.

È un sistema più lento di altri nell’ottenere risultati, ma sul lungo periodo è semplicemente imbattibile.

Chiunque decida di fare online marketing deve conoscerne le regole generali e sfruttarle al proprio vantaggio.

Un’opportunità gratuita di migliorare sé stessi e i propri contenuti: non puoi non sfruttarla.

Social Media

Riusciresti a immaginari un mondo senza social?

Direi di no: le nostre giornate sono ormai legate a piattaforme come Facebook, Instagram e YouTube.

Ovviamente l’online marketing non poteva restare sordo al sorgere di fenomeni di tale successo.

Il connubio tra le due cose è stato praticamente immediato.

Facebook, ad esempio, è da anni una delle migliori fonti di traffico e proprio su questo social si concentrano tantissime campagne di marketing online.

Conoscere i vari social media, le loro regole, i loro limiti e le opportunità che offrono è indispensabile per chi vuole avere successo nel business online.

I social, oltre a pubblicizzare e rendere forte l’impatto di un brand, permettono anche di creare un collegamento diretto tra le aziende e i clienti.

Anche una semplice pagina Facebook può essere un incredibile passo avanti per un’attività, di qualsiasi genere essa sia.

Contenuti

Originali, divertenti, in grado di catturare l’attenzione di chi guarda o legge.

I contenuti sono i protagonisti indiscussi di internet, indifferentemente dal sistema scelto per pubblicarli e/o pubblicizzarli.

In passato ci sono stati tanti casi che hanno dimostrato come un solo contenuto ben realizzato, sia stato esso un video o un articolo, abbia permesso ad alcune realtà di esplodere.

Certo, creare contenuti sempre nuovi ed entusiasmanti non è una cosa semplicissima.

È un lavoro che richiede tanta fantasia e anche una buona dose di esperienza.

Magari può essere buona cosa anche farsi aiutare all’inizio, perché no?

In ogni caso pubblicare contenuti unici e ad alto potenziale dovrebbe essere l’obbiettivo di ogni marketer.

Il tutto diventa più semplice se si sceglie una nicchia di riferimento.

Con un pubblico ben preciso, dai gusti e dalle esigenze noti, è più facile creare contenuti accattivanti che possano aiutare ad emergere.

Advertising

Internet si regge sulla pubblicità.

Se oggi abbiamo accesso ad un numero così alto di servizi gratuiti è soprattutto grazie all’advertising.

Le principali piattaforme online fanno degli annunci il loro principale sistema di rendita.

Un sistema tremendamente efficace perché, a differenza degli altri canali pubblicitari, offre anche la possibilità di mirare con maggior precisione ad un determinato target.

Le campagne pubblicitarie online sono il modo più pratico per farsi conoscere.

Certo, hanno il loro costo, ma l’investimento è ampiamente ripagato se si segue la giusta strategia.

L’advertising è un vero è proprio amplificatore del messaggio che stiamo lanciando.

Interessati ad ascoltarlo ci sono miliardi di persone in ogni angolo del mondo, persone che non aspettano altro di diventare clienti.

È possibile guadagnare con il marketing online?

Non credo ci sia bisogno di chiederlo; di dare una risposta, sì.

Certo, con il marketing online è possibile guadagnare, e anche tanto.

Quanto? No, questa domanda non va fatta.

È semplicemente inutile tirare in ballo cifre precise quando si parla di online marketing.

Non perché ci sia nulla di male a riguardo, tutti hanno questa curiosità inizialmente, ma perché avrebbe poco senso.

Ti basti sapere che ci sono campagne milionarie, anzi sono più frequenti di quanto tu possa credere.

Più che sulle cifre che è possibile raggiungere, è interessante parlare di un indice che prima o poi entra a far parte della vita di chiunque si lanci in un business online.

Sto parlando del ROI, il Return On Investment.

Dove hai già sentito questa parola? Ah sì, forse proprio nel nome del corso ROIBOOK|M di cui ti parlavo.

No, non è una coincidenza.

Se questo indice ha dato il nome al mio corso c’è un motivo ben preciso.

È questo il vero indicatore di quanto una campagna sia di successo.

Capire quanto un capitale investito sia stato in grado di generare in profitti è ben più importante di sapere a quanto ammontino i profitti stessi.

Con l’online marketing è possibile ottenere tassi estremamente positivi.

A dirla tutta è l’ampiezza stessa di questo sistema a permettere di diversificare i propri investimenti, così da riuscire ad ottenere dei guadagni che non risentano in negativo delle fluttuazioni del mercato.

Questo è un punto importante da chiarire, perché spesso si abbina ai business online un’idea di fragilità rispetto a quelli tradizionali.

Non è così.

Se è vero che il digital marketing ha spesso un’esplosività delle campagne ben maggiore rispetto a qualsiasi altro sistema, è altrettanto vero che questa esplosività non implica una natura transitoria.

Detto in parole povere: con internet si può guadagnare tanto e in poco tempo, ma questo non significa che l’online marketing sia basato su successi passeggeri.

Tutt’altro: una buona presenza in rete e una strategia solida permettono di avere entrate costanti e destinate a durare anni con modifiche minime.

Affiliate Marketing, un caso notevole di digital marketing

Anche l’Affiliate Marketing appartiene alla grande famiglia dell’online marketing.

Del resto, se è vero che il sistema di vendita in affiliazione è ben precedente a internet, è altrettanto vero che ha trovato in questo strumento la sua “forma perfetta”.

Parliamoci chiaro: non è mai stato tanto facile lavorare con le affiliazioni quanto lo è oggi grazie al web.

Per capirlo non serve poi molto.

Internet permette di raggiungere un numero enorme di persone, milioni e milioni di potenziali interessati che a aiutano a superare traguardi irraggiungibili con qualsiasi altro sistema.

Un po’ come per l’online internet marketing in generale, anche per l’affiliate la presenza in rete è oggi consigliata rispetto a qualsiasi altra forma di promozione.

online marketing

I dati parlano chiaro: una campagna online ben strutturata riesce a realizzare cifre superiori a qualsiasi altro sistema, e con un investimento iniziale estremamente più basso.

Uno dei vantaggi principali dell’affiliate è proprio quello di aver bisogno di un capitale iniziale minimo.

Come spiego nel corso ROIBOOK|M le prime campagne possono partire anche con budget 0.

Certo, per ottimizzare i tempi e migliorare i risultati alcuni strumenti a pagamento sono indispensabili, ma l’idea stessa di poter partire da 0 è affascinante, non trovi?

Lasciami spendere ora due parole più specifiche sull’affiliate è su come funziona.

Pochi i protagonisti in gioco: un’azienda, gli affiliati e, talvolta, dei network marketing online che fanno da intermediari tra le due parti.

Gli affiliati ricevono una commissione per ogni azione che riescono a far eseguire in favore dell’azienda.

Può essere la vendita di un prodotto, certo, ma anche la semplice iscrizione gratuita ad una piattaforma.

Le commissioni ottenibili sono molto variabili: c’è da dire però che, anche quando apparentemente modeste, non vanno sottovalutate.

Qui torna in voga il discorso fatto poco fa, e cioè la capacità di internet di collegare milioni di persone.

Pochi euro diventano un profitto ampissimo se moltiplicati per migliaia, decine o addirittura centinaia di migliaia di interazioni.

Il gioco è fatto: puoi già capire le potenzialità illimitate di una campagna di marketing ben strutturata.

Conclusioni

L’online marketing è una disciplina complessa, che merita uno studio e un’attenzione che nessuna guida, per quanto completa, può dedicarle.

Ci sarà un motivo se sono sempre più apprezzati e diffusi i corsi digital marketing online.

Chi vuole avventurarsi con serietà in questo tipo di business e avere dei risultati tangibili non può affrontarlo con troppa leggerezza.

Quando ho creato ROIBOOK|M, preparando le singole lezioni, mi sono spesso chiesto se non convenisse trascurare qualche argomento per renderle più sintetiche e fruibili.

Mi sono dato sempre la stessa risposta.

Per avere successo occorre un metodo, per avere un metodo occorre acquisire alcune competenze.

Non si scappa: c’è tanto da studiare, ma il tempo speso nello studio preliminare viene ampiamente ripagato dalla velocità con cui si raggiungono i primi risultati.

Aiuta chi conosci a capire questi argomenti