Come fare marketing online: i migliori consigli per un principiante

come fare affiliate marketing

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Di guide che promettono di insegnarti come fare marketing online ce ne sono tante, anche troppe.

Mi metto nei panni di un principiante che si trova davanti a questo muro di parole, spesso incomprensibili (sigle, parole inglesi, termini del mondo della finanza), e cerca di ricavarne un insegnamento pratico.

È così, non è vero?

Una situazione sicuramente non entusiasmante.

Ho deciso di risolvere la questione a modo mio, unendo in un solo articolo alcuni consigli indispensabili per chi vuole capire come fare soldi con marketing online.

Sarà breve, te lo prometto, e per essere breve faremo a meno di tutte quelle nozioni che inizialmente non c’è bisogno di conoscere.

Ci sarà tempo anche per loro, ma è inutile proporle ad un principiante che sta muovendo i primi passi nel mondo del marketing online e che non ha né un metodo di studio, né ancora una formazione.

In questa guida, ed è quello che veramente la differenzia dalle altre che puoi leggere, troverai le vere indicazioni pratiche e teoriche di cui hai bisogno.

Dovrai approfondire, è ovvio, ma fai un passo alla volta.

Non provare a fare tutto subito (e male).

Dedica questa prima fase della tua ricerca a scoprire come fare online marketing: il resto verrà da sé.

Caratteristiche e vantaggi dell’Online Marketing

Il successo dell’online marketing è dovuto ad una serie di vantaggi, innegabili, che questo settore offre.

È a tutti gli effetti un’evoluzione del marketing tradizionale (chiamalo pure marketing offline) in grado di sfruttare internet per essere più efficace.

Maggiori guadagni, maggiori possibilità di crescita, maggiore flessibilità e semplicità di utilizzo degli strumenti tradizionali.

Moltissime figure professionali stanno trovando nel marketing online grandi possibilità per il presente e per il futuro, ma per sfruttarle occorre sapere in che direzione muoversi.

Allora, senza indugiare oltre, ecco i tre principali vantaggi che ti permettono di capire meglio cos’è l’online marketing e come funziona.

Bacino di utenti più ampio

Il primo grosso vantaggio dato da internet, ed è sotto gli occhi di tutti, è il poter sfruttare un bacino di utenti più ampio rispetto a qualsiasi altro sistema.

Ascoltami: puoi affittare un cartellone enorme, o anche un dirigibile, e piazzarci sopra la tua pubblicità.

La visibilità che otterrai sarà comunque una parte infinitesima di quella che avresti ottenuto sfruttando i sistemi di promozione digitale.

Magari questo esempio ti sembrerà stupido, forse perché scontato: meglio così.

Non hai idea di quante persone ancora stentino a capire la grandiosità degli strumenti che il web ci offre.

Non a caso l’ho scelto come primo vantaggio.

Poter raggiungere milioni, miliardi di persone in tutto il mondo (portata globale) è una caratteristica esclusiva del digital marketing e la vera grande arma a disposizione dell’online marketer.

Maggior controllo

Il tuo dirigibile sta ancora volando, e molte persone alzano lo sguardo incuriosite: una buona parte nota anche la tua pubblicità.

Sì, ma quante precisamente?

Nessuno può dirlo.

Puoi fare delle stime, è vero, ma avranno sempre un certo margine di errore.

Sarebbe bello se esistesse un sistema che con esattezza matematica può dirti l’efficacia delle tue campagne, oltre a fornirti preziosissime informazioni sul target di riferimento e come ottimizzare il tuo lavoro.

Esiste, ed è anzi una caratteristica intrinseca del marketing online.

Intendo questo quando dico che, rispetto al marketing tradizionale, ti permette un maggior controllo.

Ciò si traduce in meno soldi spesi per operazioni inutili, a cui non segue un effettivo miglioramento.

Le aziende lo amano, e non potrebbe essere altrimenti: questa sua caratteristica gli permette di avere un ROI più alto.

Proprio del ROI parliamo nel prossimo paragrafo.

ROI più alto (costi minori, entrate maggiori)

ROI è una di quelle parole che chi vuol fare del marketing online lavoro deve assolutamente conoscere.

È un termine familiare agli studenti che seguono o hanno seguito il mio corso ROIBOOK|M e che in pochi giorni hanno dato il via al proprio business online, generando guadagni notevoli partendo da 0.

È una sigla che sta per Return On Investment, ovvero il rapporto tra quanto spendi e quanto ricavi.

Nel caso del marketing possiamo immaginare il tutto come una campagna pubblicitaria.

Anzi, immaginiamo due, una che usa gli strumenti tradizionali e una che invece sfrutta quelli online.

Quella tradizionale costa di più, qualsiasi sia il metodo che hai scelto.

Volantini, testimonial, pubblicità in tv o in radio hanno dei costi veramente notevoli.

Con internet il discorso è diverso.

I prezzi sono molto più bassi e, inoltre, ci sono opzioni per tutte le tasche.

Addirittura è possibile fare marketing sfruttando strumenti gratuiti come i Social Network.

Una pagina Facebook, creando contenuti interessanti e ben fatti, può raggiungere migliaia di utenti ogni giorno senza spendere un solo centesimo.

Anche aprendo un blog o un sito web puoi creare campagne vincenti in maniera totalmente gratuita (o con costi ridicoli), magari sfruttando le strategie SEO per posizionarti bene sui motori di ricerca e generare traffico.

Se le spese, o meglio gli investimenti sono minimi, e le entrate pari o superiori a quelle che avresti con il marketing tradizionale, è chiaro che il ROI è molto più alto con il digital marketing.

Per farla breve, hai un ritorno economico enorme rispetto a quanto speso all’inizio.

Mica male, non trovi?

L’Affiliate Marketing è la scelta migliore?

Sin da subito ti ho detto che questa guida voleva essere sintetica, pratica ed efficace.

Ora è il momento di fare degli esempi che possano iniziare ad indirizzarti nel verso giusto.

Abbiamo parlato molto del marketing online come funziona e delle sue caratteristiche principali, ma non ti ho detto ancora da dove devi iniziare.

Ti faccio un nome: Affiliate Marketing.

Questa disciplina è quella che meglio incarna tutti i pregi del digital marketing, rendendoli accessibili anche a persone senza esperienza nel settore.

Si tratta di lavorare con le affiliazioni, di ricevere cioè una ricompensa collaborando con aziende e portali che usano internet per la vendita dei propri prodotti.

Tu sarai quello che viene definito marketer, una figura sempre più richiesta nel commercio online.

La vendita online offre numerose semplificazioni rispetto a quella fisica.

È più facile gestire gli ordini attraverso il proprio sito web, così com’è è più facile aggiornare uno shop online di quanto non lo sia mantenere in ordine un punto vendita, soprattutto se di dimensioni importanti.

È anche più economico perché richiede, a parità di prodotti venduti, meno personale (molti sono gestiti da una sola persona!).

Eppure ci sono alcuni aspetti logistici che deve affrontare anche chi vende attraverso il web.

Pensa ad esempio a preparare pacchi e spedizioni, un’operazione questa che diventa estremamente faticosa e dispendiosa in termini di tempo quando cresce il numero di ordini.

come fare affiliate marketing

Preparare i pacchi, le etichette, contattare i diversi corrieri e, spesso, risolvere i problemi di spedizioni che non si sa mai dove sono andate a finire, con clienti infuriati e pronti a minacciare azioni legali.

Per non parlare poi di quanto è difficile trovare lo spazio e il personale adatto a gestire il magazzino dove stipare correttamente la merce da vendere, preoccupandosi che non venga danneggiata e perda di valore col tempo.

Bene, l’Affiliate Marketing ha il grosso vantaggio di eliminare tutti questi problemi, rendendolo un lavoro ancora più vantaggioso rispetto agli stessi venditori online.

Se ad esempio vendi un prodotto in affiliazione, il produttore (o la piattaforma a cui sei affiliato) si fa carico di gestire la fase successiva, ovvero la preparazione dell’ordine e l’assistenza post vendita.

Un vantaggio enorme perché ti libera sia dall’onere delle spedizioni fisiche dei prodotti che dal rischio di anticipare e perdere denaro.

Allestire un magazzino ben fornito richiede un investimento iniziale anche a 6 zeri.

Con alcune strategie di marketing online puoi realizzare migliaia di vendite al mese con investimenti enormemente più piccoli, praticamente nulli, e senza preoccuparti di alcun problema legato allo stoccaggio e alla commercializzazione della merce.

Abbiamo parlato di venditori, produttori e piattaforme con cui collaborare: di cosa si tratta?

In realtà la questione è molto più semplice di quanto tu possa credere.

Se ti dico Amazon tu penserai, ovviamente, a quel colosso dell’ecommerce che è ormai praticamente sinonimo di shopping online.

Bene, l’affiliate ti permette di sfruttare la sua fortuna per ottenere grandi guadagni.

come fare affiliate marketing

Il tutto viene gestito attraverso un programma di affiliazione che è solo uno degli strumenti che, da marketer, potrai sfruttare per creare delle entrate di denaro costanti.

È facile accedervi, sicuro, ben noto, ma ce ne sono tanti altri che possono aiutarti a far crescere il tuo business.

Ci sono dei veri e propri network, chiamati network di affiliazione, che raccolgono e ti propongono le campagne più remunerative e sicure.

Anche questo è un argomento delle lezioni del corso ROIBOOK|M, in cui parlo molto dei diversi tipi di affiliazione di quali scegliere di volta in volta.

È un mondo ampio e che imparerai a conoscere.

Sull’affiliate non c’è molto altro da dire, soprattutto in una guida di questo tipo.

Passiamo all’ultimo vero argomento, e cioè su come muovere i primi passi con l’online marketing.

Marketing Online: da dove iniziare

Il marketing online è adatto a tutti, anche ai principianti, ma ciò non toglie che possano esserci molte difficoltà iniziali.

Si trovano tante risorse su questa disciplina, anche gratuite: questo è al tempo stesso un vantaggio e uno svantaggio.

Uno svantaggio perché capire quali risorse selezionare e utilizzare per la propria formazione non è semplice come potrebbe sembrare.

È il blocco del principiante, che vorrebbe fare tante cose ma non sa da dove iniziare.

Un buon punto di partenza è sicuramente quello rappresentato da un corso, come può essere ROIBOOK|M, adatto agli aspiranti marketer di ogni livello.

Chi non ha esperienza trova nelle lezioni una guida per muoversi all’inizio nel migliore dei modi, senza sprecare tempo e denaro.

Chi ha già una discreta formazione può sfruttarlo per ampliare le proprie conoscenze e confrontare il proprio metodo con quello di un professionista del settore.

Un buon marketing online corso è in grado di fornire due cose di cui un marketer di successo (o aspirante tale) non può fare a meno: una formazione ed un metodo.

La formazione è un’insieme di nozioni teoriche e pratiche che ti permettono di padroneggiare un argomento e avere successo nel tuo settore.

La vera differenza tra i professionisti e gli improvvisati sta proprio nella formazione.

Chi poggia il proprio lavoro su fondamenta costruito con lo studio e l’impegno è destinato ad avere successo.

Chi invece si affida al caso e all’improvvisazione può si avere successo, esiste anche la fortuna, ma con la stessa facilità può veder crollare tutte le sue ambizioni e le sue speranze.

Se la formazione ti rende un professionista, il metodo ti rende un top player.

Il metodo è un po’ lo stile, perché anche con il marketing online i migliori si creano il proprio stile.

È personale, è vero, ma per averne uno proprio è necessario all’inizio guardare a chi ha più esperienza e ha già affrontato con successo situazioni insidiose che potrebbero distruggere un principiante.

Nei miei corsi cerco sempre di lasciare in eredità agli studenti anche un metodo, e non solo una mera conoscenza degli argomenti (comunque necessaria e indispensabile).

Conclusioni

Non so se ti aspettavi realmente questo dalla mia guida, ma spero comunque di averti lasciato con più consapevolezza sul tuo percorso rispetto a quando hai iniziato la lettura.

Che ti sia interessato il marketing online è un buon segno, perché vuol dire che hai già intuito da solo le potenzialità di questo settore.

Io stesso con il marketing online guadagno cifre che mai avrei potuto raggiungere con un impiego tradizionale.

Cifre che ti permettono di vivere la vita che veramente vuoi e, soprattutto, con la possibilità di gestire tutto autonomamente e dare sfogo alla tua vena imprenditoriale.

Ti ho dato dei suggerimenti su come muoverti inizialmente e avviare il tuo business grazie ad internet.

Sfruttali e non potrai fare altro che ringraziarmi.

Potrebbero interessarti