come trovare nuovi clienti online

Come trovare nuovi clienti online: tra Social e Google, i migliori sistemi per espandere la propria attività

Cresce ogni giorno di più il numero di persone che si chiede come trovare nuovi clienti online.

Non c’è da stupirsi: contrariamente a quanto qualcuno potesse credere in passato, trovare clienti online è una prerogativa sia per chi ha un’attività online, appunto, sia per chi invece gestisce un business tradizionale.

È quasi impossibile prevalere sulla concorrenza senza sfruttare gli strumenti che internet mette a nostra disposizione.

Strumenti che, a ben vedere, sono anche più semplici da usare e più economici rispetto a quelli tradizionali, ma che purtroppo sono solo ancora pochissimi a saper maneggiare bene.

Ti dirò un’altra cosa: in Italia, se è vero che è in continua crescita il numero di aziende che utilizza internet per promuoversi, è altrettanto vero che moltissime sono ancora restie a farlo e che questo rappresenta un grosso vantaggio per noi.

Perché? Semplice, perché prevalere sulla concorrenza è ancora piuttosto semplice. La situazione però potrebbe cambiare a breve, e in effetti sta già succedendo, con sempre più imprenditori che acquistano consapevolezza sulle potenzialità del web.

Il mio consiglio è di non perdere ulteriore tempo e di capire sin da oggi come acquisire nuovi clienti con sistemi efficaci e che non necessitano di grosse risorse (talvolta, addirittura gratuiti).

Perché conviene cercare clienti online?

La prima cosa da capire quando si parla di cercare clienti in rete è che questi non sono una cosa diversa dai clienti tradizionali.

In giro c’è un po’ ancora questa idea sbagliata per cui internet e la vita reale siano due cose distinte e separate.

Non è affatto così.

Sono due realtà che si intersecano tra loro e che hanno in comune moltissime cose, prima fra tutte le persone che ne fanno parte.

È un concetto che ribadisco più volte nel mio nuovo corso Online Marketing Per Imprenditori, che parte da questi concetti base proprio perché è destinato a tutti gli imprenditori, piccoli e grandi, anche se non hanno alcuna esperienza di marketing online.

Un cliente che acquisisci grazie ad internet non è per nulla diverso da uno che convinceresti ad acquistare con te se lo trovassi per strada, davanti al tuo negozio.

Pensa ai Social Network: è vero, ci sono miliardi di utenti da tutto il mondo, che possono abitare a decine di migliaia di chilometri da te, in luoghi di cui non hai mai sentito neppure il nome.

Ma sono una parte che a te interessa poco o niente.

Pensa invece ai tuoi “amici” o “follower”: sono persone che quasi sempre conosci anche nella vita reale, che abitano non lontano da te e che, soprattutto, non sono solo “fantasmi digitali”.

Come loro ci sono altri milioni di persone che hanno tutte le carte in regola per diventare tue clienti e far crescere il tuo business.

A questo punto è già ben chiaro uno dei motivi principali per cui conviene cercare clienti su internet: la grandezza del pubblico a cui ci si rivolge.

Annunci sui giornali, cartelloni pubblicitari, uno spazio in radio: nulla può competere con internet quanto al numero di persone che possono ascoltare quello che hai da dire.

Parliamo di milioni e milioni di utenti che ogni giorno possono, in base a determinati criteri di cui parleremo più tardi, entrare in contatto con te.

Possibilità di avere una ricerca mirata

Non è solo una questione quantitativa, ma anche qualitativa.

Mi spiego meglio, riprendendo alcune delle cose dette prima.

Se anche per assurdo ci fosse un sistema in grado di raggiungere lo stesso numero di persone che puoi raggiungere con internet, non funzionerebbe ugualmente bene.

Non lo farebbe perché solo internet ti dà la possibilità non solo di entrare in contatto con un numero enorme di persone, ma anche di farlo stabilendo dei criteri che rendono la tua ricerca più mirata ed efficace.

Pensa ad un cartellone pubblicitario posizionato in un punto strategico, su una strada molto trafficata.

Come trovare nuovi clienti online

Ogni giorno passano di lì tantissimi automobilisti e molti di questi, distrattamente o meno, vedono il cartellone.

Tutto perfetto, no?

No, perché gran parte di quelle persone non ha il minimo interesse verso ciò che stai proponendo.

Semplicemente non rientrano nel tuo target.

E così, di quelle decine di migliaia di persone che hanno visto il cartellone, solo una minima parte (parliamo di pochi punti percentuale) può avere un effettivo interesse verso la tua offerta, e solo una parte ancora più piccola poi si trasformerà in cliente.

Sono sistemi che “convertono” poco, che arrivano magari a tantissime persone, ma che in maggioranza non sono quelle giuste.

Con gli strumenti digitali di promozione, invece, è possibile intervenire su alcuni parametri che permettono di rendere la ricerca più mirata, e quindi più efficace, e quindi di avere un tasso di conversione maggiore tra quanti vedono un annuncio e quanti effettivamente diventano clienti.

Di queste dinamiche ti parlerò più approfonditamente man mano che analizzeremo i migliori sistemi del momento per acquisire nuovi clienti online.

Come trovare nuovi clienti online con i social

I social sono uno strumento potentissimo per trovare nuovi clienti online.

Permettono di entrare in contatto con un numero enorme di persone e, come vedremo, di avere a disposizione una serie di potenti strumenti per espandere con più precisione la propria clientela.

Ci sono sostanzialmente due modi di acquisire clienti online attraverso i social.

Il primo è quello che un po’ tutti conoscono, ovvero creare una propria presenza sui social e popolarizzarla attraverso delle strategie che permettano di aumentare l’engagement.

Si tratta, sostanzialmente, di aprire una pagina o un profilo dedicato alla propria attività e creare contenuti che arrivino a quante più persone possibile.

Per fare in modo che ciò accada bisogna creare contenuti di qualità, attirare l’attenzione (e le interazioni) degli utenti, usare un determinato linguaggio (sia testuale che grafico).

Insomma, c’è un bel po’ di lavoro dietro: niente di impossibile, ma senza una strategia è estremamente difficile tra le migliaia di altre pagine/attività che cercano di diventare popolari sui social.

C’è da dire che il grosso vantaggio di questo sistema è la sua economicità: non ci sono costi da sostenere (i social sono gratuiti), se non quelli per l’eventuale ingaggio di una figura dedicata a curare i contenuti (il social media manager).

Un secondo sistema permette di trovare clienti on line in maniera più sistematica, più precisa e, per molti versi, più affidabile.

Potremo dire che è meno legato al fattore fortuna e più a quello “strategico”.

Si tratta di sfruttare i sistemi promozionali messi a disposizione dai vari social.

Tutti ne hanno uno.

Facebook, Instagram, YouTube, TikTok: non c’è un solo social che non permetta, pagando, di promuovere la propria attività.

C’è a chi piace fare delle classifiche tra questi sistemi e dire ad esempio “Facebook è meglio di TikTok”, “YouTube ha più potenzialità di Instagram”.

È un modo molto limitante di vedere la cosa: ogni social, e ogni suo sistema di promozione, ha delle peculiarità che lo rende adatto ad una o all’altra situazione.

L’ideale sarebbe quindi conoscerli tutti e, di volta in volta, sfruttare quello più adatto.

Non è un lavoro facile, e il tempo non illimitato a nostra disposizione ci obbliga a fare delle scelte.

In linea puramente indicativa posso dirti che io negli anni ho avuto enormi soddisfazioni con le Facebook Ads, cioè il sistema di inserzioni di Facebook, che non a caso è al centro del mio nuovo corso Online Marketing Per Imprenditori.

Questo, ovviamente, non significa che gli altri vadano trascurati: a questo punto è bene che ti introduca il concetto di “target”

Come trovare clienti online: l’individuazione del target

A prescindere dal sistema di promozione online che decidi di usare, la prima cosa che devi fare è individuare il tuo target.

Fa parte di quella disciplina che viene chiamata “analisi di mercato“, e che è alla base di ogni campagna pubblicitaria.

Il target, che in inglese significa bersaglio, è semplicemente il pubblico a cui vuoi rivolgerti, perché è quello in cui è più facile individuare nuovi clienti e fare centro con la tua campagna.

Come trovare nuovi clienti online target

Ti dirò di più: il target influenza anche il sistema che adotterai.

Ti faccio subito un esempio riprendendo quanto detto prima sui Social Network.

I social si somigliano tutti, ma hanno anche dei tratti distintivi e uno di questi è proprio la tipologia di utenti che li frequenta.

Se prendiamo uno degli ultimi social ad essere esplosi, e cioè TikTok, ci accorgiamo facilmente di come l’età media della sua utenza è sensibilmente più bassa rispetto a Facebook.

Non sbaglieremmo nel dire che ne fanno parte in maggioranza giovani e giovani adulti.

È una cosa che possiamo sfruttare a nostro vantaggio, perché se il nostro prodotto o servizio si rivolge proprio agli under 30, TikTok è una piattaforma che non possiamo trascurare.

E infatti tantissimi brand con un pubblico giovane si sono spostati su TikTok, dove possono lanciare campagne estremamente efficaci.

Questo a grandi linee, perché ovviamente le dinamiche sono più complesse: non è solo bianco o nero, ma ci sono tante sfumature di grigio.

C’è poi da dire che i social sono molto flessibili e che offrono la possibilità di gestire le proprie campagne in maniera tale da raggiungere il target giusto.

Esistono filtri di tipo geografico: se devo promuovere un locale presente in una determinata zona, è ovvio che ho interesse a far comparire l’annuncio soprattutto a chi non abita molto lontano.

C’è da studiare, provare, sbagliare e correggersi, ma l’importante è che questi strumenti, per quanto possano sembrare complessi all’inizio, sono a nostra completa disposizione.

Come trovare nuovi clienti online con Google e le strategie SEO

Similmente a quanto accade con i social, anche con Google (e in generale con i motori di ricerca) è possibile trovare clienti su internet in due modi.

La dinamica è molto simile: puoi usare gli strumenti gratuiti o quelli a pagamento.

Nel caso dei motori come Google tutto si basa sulla SERP, ovvero la pagina che mostra i risultati di una ricerca.

Se leggi in alto nella pagina dei risultati, scoprirai che per ogni parola o frase che cerchi ti vengono restituiti, in media, milioni di risultati.

Questi vengono ordinati in base a due criteri: il primo è la loro qualità, da intendersi sia come qualità del contenuto, sia come quanto questo sia pertinente alla tua ricerca.

L’imprenditore che ricerca potenziali clienti con i motori di ricerca deve allora innanzitutto aprire un sito internet (o comunque, una pagina online), e poi fare in modo che i suoi contenuti siano fatti in modo da finire nelle prime posizioni, che sono quelle più cliccate.

Non è facile: ci sono alcune strategie, dette SEO, che permettono di creare contenuti che “piacciono” al motore di ricerca, e che quindi hanno più possibilità di scalare le posizioni e finire in prima pagina per determinate keyword (parole chiave).

Come trovare nuovi clienti online seo

È un sistema molto popolare, simile a quanto abbiamo visto alla promozione gratuita sui social: non ha costi, se non quelli legati alla creazione dei contenuti, ma è anche più difficile da prevedere.

La concorrenza è molta, gli algoritmi cambiano con una certa frequenza, e può essere necessario molto tempo prima di avere dei risultati, con un lungo periodo iniziale con pochi feedback che mettono alla prova anche i più tenaci.

Il secondo sistema è invece più prevedibile, ma anche più costose: così come avviene con i Social, anche con Google è possibile pagare per mettere in mostra i propri contenuti, e quindi i propri prodotti e servizi.

È un sistema di promozione certo, con una diffusione certa delle proprie inserzioni (vengono messe tra i primi risultati), ma che comunque non garantisce di avere un profitto. Una campagna impostata male, anche pagando, non è detto riesca a far acquisire nuovi clienti in numero tale da recuperare almeno le spese.

Come spiego nel mio corso Online Marketing Per Imprenditori, chi ha successo oggi trova nuovi clienti sfruttando al meglio ogni sistema, diversificando le proprie strategie, così da resistere anche a fluttuazioni ed imprevisti.

Conclusioni

In questa breve guida ho voluto farti una piccola introduzione a quello che è il mondo della promozione e su come trovare clienti su internet.

Non è certo un articolo esaustivo, né può esistere qualcosa di simile: è una disciplina complessa, non da intendersi come difficile, ma come basata su tante variabili da prendere in considerazione.

Studio ed esperienza sul campo sono indispensabili per riuscire a padroneggiarla nel migliore dei modi.

Questo non deve scoraggiare i principianti, anzi.

Con le risorse giuste è possibile iniziare sin da subito a creare la propria strategia, senza commettere errori grossolani.

I classici errori da principiante, in questo settore, possono essere fatali.

Senza un metodo di fondo, che è quello che punto a dare ai miei studenti che scelgono il corso Online Marketing Per Imprenditori, è facilissimo impostare delle campagne che non hanno alcun risultato se non lo sperpero di tutto il budget a propria disposizione.

Con la volontà di studiare e imparare, invece, è possibile impostare delle strategie in grado di dare grandissimi risultati in tempi brevi.

Aiuta chi conosci a capire questi argomenti