Affiliate marketing siti: i migliori programmi di affiliazione 2022

Esistono per l’affiliate marketing siti e piattaforme che permettono di avviare delle collaborazioni, e di guadagnare facendo loro pubblicità.

Questo tipo di sponsorizzazione è sempre più popolare sul web, perché garantisce potenzialmente grossi vantaggi sia all’azienda (merchant) che all’affiliato (marketer).

L’azienda ne guadagna un’ottima pubblicità senza dover pagare nulla in anticipo: le commissioni vengono corrisposte all’affiliato solo dopo che è avvenuta l’azione (una vendita, l’iscrizione di un nuovo cliente, e così via).

L’affiliato, dal canto suo, non ha oneri che riguardano la distribuzione e l’assistenza del prodotto.

Deve preoccuparsi solo di convincere all’acquisto quante più persone possibili.

Il suo guadagno è potenzialmente illimitato: più vende, più commissioni riceve.

Come spiego nel mio nuovo corso sull’affiliate marketing ROIBOOK NRG, il marketer può collaborare sia con singoli siti che con delle vere e proprie piattaforme.

Queste prendono il nome di network di affiliazione: al loro interno è possibile trovare centinaia di offerte e prodotti da sponsorizzare, con soluzioni per ogni nicchia e categoria.

In questa guida voglio mostrarti quali sono i migliori siti affiliate marketing del momento, li stessi che uso anche io e che mi permettono di generare milioni di euro in vendite.

I migliori siti per affiliate marketing del 2022 (in sintesi)

Qui sotto, la sintesi dei migliori siti e piattaforme di affiliate marketing (che andremo poi a recensire sotto nel dettaglio).

  • ClickFunnel
  • Amazon
  • SiteGround
  • NordVPN
  • Avast
  • Plus500
  • Binance
  • Booking
  • Kajabi
  • WorldFilia
  • 888
  • CrakRevenue

I migliori programmi di affiliazione nicchia marketing

ClickFunnels

Uno dei sistemi base per fare marketing online è il funnel di vendita.

Si tratta di un particolare sistema che, attraverso vari passaggi, permette di automatizzare la conversione dei visitatori in clienti.

È una sorta di magico algoritmo che prende quelli che sono i semplici utenti che guardano un tuo contenuto (un annuncio, un video, una landing page) e li trasforma in tuoi affezionati clienti, pronti a fare non uno, ma più acquisti.

ClickFunnels è semplicemente lo strumento perfetto per creare i funnel.

Integra un numero enorme di servizi, con tante soluzioni già pronte che ti permettono di velocizzare enormemente il tuo lavoro.

Il suo Affiliate Program è molto interessante, e permette di ricevere fino al 40% in commissioni sulle vendite, oltre a vari premi e benefici per i migliori affiliati.

La società paga puntualmente e ha un’ottima clientela: basti pensare che ha già corrisposto più di 100 milioni di dollari alla propria rete di affiliati.

Nella nicchia marketing è senza dubbio tra i siti per affiliate marketing che dovresti prendere in considerazione.

Vai al sito ClickFunnels.

I migliori programmi di affiliazione nicchia tecnologia ed ecommerce

Amazon

Sul programma di affiliazione di Amazon se ne dicono di cotte e di crude.

È senza dubbio uno dei più popolari e, in un certo senso, quello che ha aperto al grande pubblico il mondo della affiliazioni.

Come tutti i programmi così grandi ha molti pregi e molti difetti.

Partiamo da questi ultimi.

Le commissioni sono molto basse: parliamo di un 4% per i prodotti della categoria tech, fino ad arrivare al 20% degli Amazon Games.

In media, comunque, si mantengono sotto la soglia del 10%.

Un altro contro è la concorrenza accanita: Amazon ha una quantità enorme di affiliati.

Il mercato, comunque, non è saturo: il colosso dell’ecommerce gestisce una quantità di ordini così elevata che continua ad esserci spazio per chiunque voglia provare a lavorare in affiliazione.

Altro vantaggio è la grande varietà di prodotti, che rendono il suo programma estremamente versatile e adatto ai marketer di ogni categoria.

Vai al sito Amazon.

I migliori programmi di affiliazione nicchia hosting, antivirus e VPN

SiteGround

Le piattaforme attive nel settore hosting sono tra quelle che riconoscono percentuali maggiori ai propri affiliati.

Ti consiglio di valutare il programma di affiliazione di SiteGround, azienda leader nell’offrire servizi di hosting e configurazione di siti web, con pacchetti all-in-one adatti a tutte le tasche e particolarmente apprezzati dai principianti.

Una caratteristica interessante di SiteGround è che permette di guadagnare cifre sempre maggiori, che aumentano all’aumentare delle vendite effettuate.

Si parte da un minimo di 40 euro a vendita (per gli affiliati che fanno da 1 a 5 vendite al mese), a 75 euro a vendita (per chi ne realizza 11-20 al mese). Sono previsti compensi ancora maggiori per chi supera le 20 vendite mensili.

Cifre importanti che, vista anche la richiesta sempre maggiori di piattaforme di hosting, posizionano SiteGround tra i migliori siti per fare affiliate marketing.

Vai al sito SiteGround.

NordVPN

Sicuramente ti sarà capitato di sentire questo nome: NordVPN è, al momento, una delle VPN più popolari.

C’è un motivo se in tanto decidono di sponsorizzarla: ha un ottimo programma di affiliazione.

Ottimo per svariati motivi: è tra le migliori piattaforme affiliate marketing quanto a supporto e assistenza agli affiliati (avrai diritto a un vero e proprio consulente) e riconosce percentuali più elevate di gran parte della concorrenza.

Parliamo di una commissione pari a circa il 40% per le nuove iscrizioni (30% per i rinnovi), che sale addirittura al 100% per il piano mensile.

Hai capito bene: se convinci un nuovo utente ad acquistare il piano mensile, incasserai il 100% di quella prima vendita.

Anche in questo caso la popolarità del servizio gioca a nostro favore: in molti conoscono NordVPN, e non è difficile convertire in clienti il tuo pubblico.

Vai al sito NordVPN.

Avast

Avast è un antivirus utilizzato da 435 milioni di persone nel mondo.

Il suo programma di affiliazione riconosce una percentuale pari al 35% per il primo mese, variabile tra il 15 e il 30% (in base al volume di vendita) per i mesi successivi.

È particolarmente semplice iscriversi ed essere accettati in questo affiliate program, che non ha requisiti particolari e non richiede neppure l’avere un proprio blog o sito web.

Esiste una versione gratuita di Avast molto diffusa e apprezzata: ciò rende piuttosto semplice convincere gli utenti a passare al programma completo a pagamento, godendo già di molta trust.

Vai al sito Avast.

I migliori programmi di affiliazione nicchia finance e criptovalute

Plus500

Come non inserire Plus500 tra i migliori siti affiliate marketing?

Questa piattaforma di trading può vantare un programma di affiliazione ad altissimo profitto, che permette di realizzare grossi guadagni anche con poco traffico, purché ben targetizzato.

Le commissioni variano da 200 a 800 euro per ogni utente registrato che diventa un Trader Qualificato (quando cioè ha generato uno spread di almeno € 40).

Cifre importanti, che non possono non fare gola ai marketer più intraprendenti.

Non sono solo le commissioni a rendere il programma di affiliazione di Plus500 una delle alternative migliori sul mercato.

Concorrono anche aspetti come l’assistenza di un affiliate manager che accompagna ogni affiliato, o i 2500 servizi di marketing che permettono di creare campagne estremamente efficaci.

Widget, link intelligenti, contenuti ottimizzati per il mobile, landing page già pronte: Plus500 ha da insegnare molto a tutti i siti che vogliono lavorare in affiliazione.

Vai al sito Plus500.

Binance

Il mondo delle criptovalute affascina e coinvolge sempre più persone.

Anche i giovani e i giovanissimi sono interessati a questo sistema che sta diventando uno dei metodi di pagamento e deposito del denaro più utilizzati.

Un business che, quindi, è destinato a crescere ulteriormente nei prossimi anni.

Il modo migliore di entrarne a far parte è attraverso il programma Binance Affiliate, collegato al popolarissimo servizio di exchange Binance.

L’offerta per gli affiliati è molto buona: si parla di commissioni fino al 50% sulle transazioni effettuate dagli utenti.

Entrare a far parte del programma è facile, ma esistono dei requisiti da rispettare: solo dopo aver superato la verifica del team di Binance puoi diventare un loro affiliato.

I requisiti variano a seconda che tu sia un privato, una società o una comunità di cryptoinvestitori.

A questo link puoi avere una panoramica più dettagliati sui requisiti e le condizioni.

I migliori programmi di affiliazione nicchia viaggi

Booking

Quello dei viaggi è uno dei settori con la crescita più repentina nel post pandemia.

Sempre più persone prenotano le loro vacanze online, affidandosi a siti come Booking.

Anche Booking offre un interessante programma di affiliazione, che può contare sulla solidità di una piattaforma usata ogni giorno da milioni di utenti.

Qualche numero: 2 milioni e 500mila strutture registrate, un milione e mezzo di pernottamenti prenotati ogni giorno, una rete di 12.500 affiliati.

Siamo davanti ad un colosso del settore, che mette a disposizione dei marketer strumenti flessibili, personalizzabili e facili da utilizzare.

Le commissioni corrisposte variano in base al numero di prenotazioni mensili, e vanno dal 25 al 40%.

Questa percentuale, ovviamente, va calcolata sulla cifra intascata da Booking, e non sul totale, da cui va sottratto il compenso spettante alla struttura che ospiterà i clienti.

Vai al sito Booking.

I migliori programmi di affiliazione nicchia formazione

Kajabi

Kajabi è una piattaforma pensata per chiunque voglia fare formazione attraverso i video corsi.

È un servizio estremamente versatile, che permette in pochi click di creare delle aree riservate perfette per contenuti video a pagamento.

Integra nativamente una serie di tool per realizzare rapidamente pagine di vendita e checkout di pagamento con Stripe o Paypal.

Il suo affiliate program offre una commissione pari al 30% lifetime, che viene cioè riconosciuta per sempre, finché il referall resta attivo dopo aver superato il periodo di prova.

Ti permette di avere una fetta di un mercato enorme e ad alto guadagno.

Devi solo sapere che con Kajabi sono state realizzate vendite per un valore complessivo di quasi 4 miliardi di dollari.

Hai letto bene, miliardi, non milioni.

Niente male, non trovi?

Vai al sito Kajabi.

I migliori programmi di affiliazione nicchia salute e benessere

WorldFilia

Uno dei miei network di affiliazione preferiti per la vendita di prodotti della nicchia salute e benessere è WorldFilia.

Hai tanto motivi per sceglierlo, primo fra tutti il fatto che si tratta di una piattaforma al 100% italiana, con anni di esperienza alle spalle ed una elevata affidabilità.

Grazie a WorldFilia avrai accesso a centinaia di campagne attive, che riguardano prodotti di diverse categorie, con un particolare focus su quelli per il benessere fisico e la cura della persona.

Si tratta spesso di prodotti che godono già di una certa popolarità, e che quindi è facile vendere vista la minore diffidenza del pubblico.

WorldFilia, inoltre, riconosce un CPA particolarmente elevato per ogni vendita effettuata (parliamo di una cifra che oscilla in genere tra i 15 e i 30 euro).

Puntuale nei pagamenti (tra poco raggiungerà quota 200 milioni di euro pagati agli affiliati), questo network permette di avere pieno controllo del proprio profilo e di monitorare al meglio le campagne in corso.

Vai al sito WorldFilia.

I migliori programmi di affiliazione nicchia scommesse

888

Nel mondo del betting ci sono tanti siti e network che permettono di lavorare in affiliazione: reputo quella di 888 una delle offerte con più potenziale.

Come avrai ben capito tendo a prediligere piattaforme solide, che hanno una lunga tradizione alle spalle.

888, da questo punto di vista, è una garanzia: la società è stata fondata nel 1997 ed è quotata alla Borsa di Londra.

Il suo programma di affiliazione, negli anni, ha pagato agli affiliati più di 200 milioni di dollari di commissioni.

Quando si parla di scommesse è bene porre ancora più attenzione alla questione legittimità e sicurezza, visti i tanti bookmaker che ogni tanto compaiono con offerte e quote eccezionali, ma poi si rivelano essere vere e proprie truffe.

Si fa riconoscere tra i siti di affiliate marketing e betting anche per l’ampia offerta di servizi: scommesse, casinò, giochi, poker e molto altro.

Può vantare un assistenza h24 con manager preparati e dedicati esclusivamente al programma di affiliazione.

Vai al sito 888.

I migliori programmi di affiliazione nicchia adult e incontri

CrackRevenue

Cifre importanti vengono mosse ogni giorno anche dalla nicchia adult e incontri, quella cioè che include la promozione di contenuti pornografici, piattaforme di dating e affini.

Inutile specificarlo, parliamo sempre di servizi al 100% legali e che non infrangono alcuna legge.

Se vuoi iniziare a fare affiliate in questo settore, che del resto è estremamente remunerativo per chi non si lascia intimorire, ti consiglio di affidarti alla piattaforma CrakRevenue.

Su questo network di affiliazione, nella sezione Offers, potrai trovare numerose campagne attive nella categoria adult.

Per farti un esempio, attraverso CrakRevenue è possibile anche sponsorizzare l’iscrizione a RoyalCam, uno dei servizi di streaming hot più diffusi su internet.

La commissione è anche piuttosto elevata: riceverai 3,5$ per ogni utente che si iscriverà gratuitamente alla piattaforma.

Vai al sito CrackRevenue .

Conclusioni

L’imprenditore che oggi decide di fare affiliate marketing ha a propria disposizione tantissime alternative, sia in termini di aziende che permettono di collaborare in affiliazione, sia come strumenti di lavoro.

Come abbiamo visto in questa guida, ogni settore ha le proprie interessanti possibilità: sono tutte potenziali fonti di guadagno, che possono cambiare la vita chi ha il coraggio di sfruttarle.

Se vuoi un’infarinatura su questo mondo, ti rimando ad una mia breve guida all’affiliate marketing per principianti.

Ti ricordo, però, che questo tipo di guide serve solo come base di partenza.

Se vuoi fare di questo settore il tuo nuovo lavoro, e godere di un’occupazione senza vincoli che ti permette di generare guadagni elevati, il mio consiglio è di valutare corsi come ROIBOOK NRG.

Uno strumento di studio di questo tipo è composto da vere e proprie lezioni, che sono in grado di trasformare in un professionista anche chi all’inizio è un completo principiante.

Bastano poche settimane per diventare una figura sempre più richiesta dal mondo del lavoro, e acquisire delle competenze fondamentali per chi, oggi, vuole lanciarsi nel mondo dei business online.

Domande frequenti sui siti per affiliate marketing

Come si fa affiliate marketing?

Per fare affiliate marketing devi iscriverti a un programma di affiliazione di un sito o di una piattaforma (network di affiliazione). Così facendo diventerai loro affiliato: potrai, cioè, sponsorizzare i loro prodotti e ricevendo in cambio una commissione per ogni azione effettuata dagli utenti. Questa azione è in genere un acquisto, ma può essere anche l’iscrizione ad un servizio (persino gratuita), il download di un software, e così via.
Vedi anche: corso sull’affiliate marketing gratis.

Quanto si guadagna con le affiliazioni scommesse?

I siti di scommesse online sono un’ottima possibilità di guadagno per gli affiliati. In genere offrono commissioni che arrivano fino al 30-40%, e che vengono corrisposte per diversi tipi di azioni fatte dagli utenti: nuove iscrizioni, ma anche deposito di soldi sul conto di gioco, o addirittura sulle scommesse.

Quali prodotti vendere in affiliazione?

Chi vuole fare affiliate marketing deve capire da solo quali prodotti vendere: deve, cioè, identificare una nicchia, un piccolo segmento del mercato in cui inserirsi e in cui crede di poter aver successo. Questa scelta dipende da tanti fattori: dalle competenze e dalle passioni del marketer, da esempio, ma anche dalle mode del momento e dalla disponibilità o meno di determinati prodottti.

Come fare affiliate marketing su Instagram?

Instagram, come tutti i principali Social Network, offre diversi strumenti per fare affiliate marketing. Si va dai semplici post sul proprio profilo ai link inseriti nelle storie, senza dimenticare il suo potente servizio di Ads. Instagram, inoltre, ha una sezione dedicata alla vendita di prodotti (Instagram Shopping): grazie all’apposito tag è possibile usare questo social come un vero e proprio ecommerce per fare affiliate.

Aiuta chi conosci a capire questi argomenti