Affiliate marketing Italia: le migliori affiliazioni in italiano

Se sei interessato a fare affiliate marketing in Italia, probabilmente ti sarai già messo alla ricerca delle migliori affiliazioni in italiano.

Voglio darti una mano.

Oggi ti propongo una classifica dei migliori programmi di affiliazione disponibili in Italia.

Si tratta sia di aziende singole che di network: in comune hanno una grande affidabilità, commissioni interessanti e, soprattutto, assistenza e risorse in italiano.

Se vuoi approfondire le tue conoscenze sull’affiliate marketing, ti rimando ai miei percorsi.

Ti suggerisco anche il seguente video-confronto sull’affiliate marketing tra Italia ed Estero.

I migliori programmi affiliate marketing in italiano

WorldFilia

Quando si parla di affiliate marketing in italia è impossibile non parlare di WorldFilia.

Questo network di affiliazione è, infatti, uno dei pochi ad essere italiani al 100%.

Al suo interno troverai le offerte di più di 2800 aziende, con prodotti appartenenti alle più disparate categorie, alcuni dei quali dei veri e propri best seller.

Le commissioni sono più alte rispetto alla media, aggiungendo il vantaggio di avere a propria disposizione l’assistenza in italiano.

È un network affidabile, preciso e puntuale nei pagamenti.

Per alcune nicchie, come quella dei prodotti per il benessere, ad esempio, è un vero e proprio leader del settore.

Entra a far parte del network WorldFilia.

Siteground

Sempre più persone hanno bisogno di creare il proprio sito internet.

Che sia un blog personale o un e-commerce poco importa: è sempre necessario un servizio di hosting.

Tra i migliori hosting per WordPress spicca SiteGround, una piattaforma che gestisce al momento più di 2 milioni di domini.

Permette di acquistare il proprio spazio sul web a prezzi vantaggiosi, con inclusi una serie di servizi che rendono la creazione e la gestione dei siti alla portata anche dei principianti.

Il programma di affiliazione di SiteGround riconosce le seguenti commissioni: 40 euro a vendita (da 1 a 5 vendite al mese); 60 euro a vendita (da 6 a 10 vendite al mese); 75 euro a vendita (da 11 a 20 vendite al mese).

Per gli affiliati che realizzano più di 20 vendite mensili le commissioni sono personalizzate.

I pagamenti avvengono ogni settimana, e non c’è un limite da raggiungere per vedersi corrisposta la propria ricompensa.

Ottima assistenza, tanti strumenti promozionali, è un programma che non posso non consigliarti.

Vai all’affiliazione SiteGround.

Amazon

Del programma di affiliazione di Amazon se ne sentono dire di tutti i colori: per alcuni è la migliore piattaforma per fare affiliate marketing, per altri è un sistema da evitare ad ogni costo.

Partiamo da un dato di fatto: Amazon è l’e-commerce più popolare in Italia. Ogni minuto realizza vendite per milioni e milioni di euro.

Un giro d’affari enorme, che sicuramente ha delle grosse possibilità di inserimento in veste di affiliato.

Il suo programma di affiliazione, del resto, è uno dei più semplici e curati, con un’assistenza praticamente perfetta e la possibilità di avere a che fare con materiale e supporto in lingua italiana.

Rispetto ad altri network ha lo svantaggio di offrire delle percentuali non particolarmente elevate (in genere inferiori al 10%). Si fa però perdonare vista l’enorme mole di prodotti disponibili, costantemente aggiornati.

Sicuramente una delle soluzioni migliori per fare affiliate marketing in Italia.

Vai all’affiliazione Amazon.

FlamyFOX

Un’altra alternativa da prendere in considerazione se vuoi lanciarti nel mondo dell’affiliate marketing è FlamyFOX. Questo è senza dubbio uno dei migliori programmi di affiliazione in Italia ed è per questo che lo andiamo a conoscere da vicino.

FlamyFOX sta rivoluzionando molti business, grazie a due elementi chiave. In primo luogo chi si affilia ha la possibilità di avere payout dinamici che, quindi, cambiano a seconda del numero di prodotti che il cliente acquista.

Inoltre, il programma offre la possibilità di ricevere i pagamenti sul conto corrente in meno di un minuto. Per ottenerli è necessario raggiungere la soglia minima di pagamento che è pari a 100 euro e attendere qualche istante dopo la richiesta di pagamento.

FlamyFOX si occupa di affiliate marketing in alcuni dei settori più richiesti tra cui quelli di creme, integratori, bellezza, gadget. I publisher possono fare affidamento su una dashboard molto completa e su un sistema estremamente user friendly.

In questo modo il network permette di avere sia il massimo controllo sulle offerte che si pubblicano sia tutto il supporto necessario per fronteggiare eventuali problemi.

Vai all’affiliazione FlamyFOX.

SEMrush

SEMRush è senza dubbio uno dei servizi più popolari tra i professionisti di internet.

Qualche dato: ha 7 milioni di abbonati ed è usato dal 30% delle aziende che rientrano nella classifica Fortune 500, ovvero le 500 maggiori imprese americane per fatturato.

Il suo programma di affiliazione è molto interessanti, poiché permette di ricevere un compenso per ogni fase.

affiliate marketing italia semrush

Più nello specifico, SEMrush riconosce all’affiliato una commissione di 200 dollari per ogni nuova vendita, di 10 dollari per ogni nuova prova (attivazione della trial) e 1 centesimo di dollaro per ogni iscrizione.

A disposizione dell’affiliato c’è un team di supporto: l’assistenza è disponibile in 5 diverse lingue.

Chi entra nel programma di SEMrush ha inoltre a disposizione già tutti gli strumenti promozionali pronti all’uso: banner, video, link.

I requisiti per essere accettati non sono affatto stringenti, aprendo le porte anche ai principianti dell’affiliate marketing.

Vai all’affiliazione SEMrush.

NordVPN

Quello di NordVPN è uno dei programmi di affiliazione più popolari di sempre.

Ne sono sicuro: almeno una volta ti sarà capitato di imbatterti in un influencer o uno youtuber che sponsorizza questo servizio.

Il motivo è semplice: ha delle condizioni estremamente vantaggiose per i propri affiliati.

NordVPN riconosce infatti il 30% per ogni rinnovo, mentre per le prime iscrizioni le commissioni vanno dal 40% (per i piani annuali e semestrali) al 100% per l’offerta mensile.

Impossibile trovare altrove tariffe simili.

Se a questo aggiungiamo anche l’ottimo supporto dato agli affiliati, il materiale promozionale pronto all’uso e la popolarità di questa VPN (soprattutto tra i più giovani) ne esce fuori un programma assolutamente imperdibile.

Vai all’affiliazione NordVPN.

Plus500

Plus500 è un sito che mette a disposizione dei propri iscritti più di 2500 strumenti per entrare nel mondo del trading.

Materie prime, criptovalute, azioni: una piattaforma estremamente completa e sicura, già scelta da più di 23 milioni di persone in tutto il mondo.

Anche in Italia gode di una certa popolarità, che può essere sfruttata alla grande visto il suo ottimo programma di affiliazione.

Le commissioni sono generose, e vanno da 200 a 800 euro per ogni utente registrato che diventa Trader Qualificato (deve aver generato uno spread di almeno € 40).

Il guadagno dell’affiliato dipende anche dal paese di provenienza dell’utente che si registra attraverso il suo link (alcuni mercati vengono considerati più redditizi di altri).

Aspetto positivo di Plus500 è che ogni affiliato è seguito da un affiliate manager, ed ha quindi ha propria disposizione un supporto costante e altamente qualificato.

Per chi è attivo nel settore trading è una delle opzioni migliori sul mercato: permette di monetizzare il proprio traffico in modo facile e veloce.

Vai all’affiliazione Plus500.

Binance

Un settore in fortissima crescita è quello che riguarda le criptovalute.

C’è già stato un notevole boom negli ultimi due anni, soprattutto tra i giovani, ma tutte le previsioni lasciano intuire che il trend è di forte crescita anche nel futuro prossimo.

È per questo che conviene aggiungere al proprio portafoglio di affiliazioni anche piattaforme come Binance.

È un popolarissimo servizio di exchange di criptovalute, molto noto nel settore e super consigliato anche dagli esperti.

Il suo programma di affiliazione è più selettivo rispetto ad altre piattaforme: funziona su un sistema di candidature, e vanno rispettati determinati requisiti.

Per approfondire, ti rimando alla pagina ufficiale del Programma Binance Affiliate.

Ti anticipo che le commissioni vanno dal 40 al 50% sulle transazioni completate dagli iscritti attraverso i propri referral.

Booking

Ci sono siti che, nel loro settore, sono una vera e propria antonomasia.

È il caso di Booking, uno dei colossi online del settore turistico.

Non c’è bisogno di chissà quale analisi per capire la portata di questa piattaforma: ogni giorno vengono prenotati, attraverso di essa, 1.550.000 di pernottamenti.

Può contare su strutture sparse in tutto il mondo: quelle iscritte a Booking sono 2.563.380, per un totale di 29.475.748 camere prenotabili.

Numeri da capogiro, per un business che ogni anno muove centinaia di miliardi di euro.

Perché non provare a prendersi la propria fetta?

La rete di affiliazione di Booking conta già 12.500 partner, ma la concorrenza è minima, vista la quantità ben più grande di persone che utilizzano il servizio.

Booking offre agli affiliati dal 25 al 40% sui propri guadagni: la percentuale varia in base a quante prenotazioni si riescono a ottenere su base mensile.

Vista anche la forte vocazione turistica del nostro paese, è un’ottima piattaforma per fare affiliate marketing in Italia.

Vai all’affiliazione Booking.

eBay

È vero, ha sofferto l’arrivo di altri marketplace (primo fra tutti Amazon), ma eBay continua ad essere uno dei più grandi siti di compravendita.

Ad oggi conta 1,4 miliardi di inserzioni, in più di 183 milioni di acquirenti sparsi in tutto il mondo.

Un mercato enorme e variegato, con prodotti appartenenti ad ogni nicchia e quindi facili da integrare nel proprio business.

Il programma di affiliazione eBay, l’eBay Partner Network, è molto completo e curato.

L’assistenza è totalmente in italiano, così come le risorse disponibili per gli affiliati.

Offre una serie di strumenti avanzati per la gestione delle proprie campagne, con report e analisi dei dati.

Le ricompense sono più che buone: la percentuale è calcolata sulla commissione incassata da eBay (e non sul prezzo del prodotto, trattandosi di rivenditori terzi).

Varia dal 40 al 70%, in base alla categoria e al tipo di prodotto.

Vai all’affiliazione eBay.

Awin

Awin è un importantissimo network di affiliazione: permette di collaborare con aziende come Tim, Decathlon, Nike, Unicredit e molte altre ancora.

Nel 2021 attraverso questa piattaforma sono state generate più di 194 milioni di vendite.

affiliate marketing italia awin

Per iniziare a collaborare è necessario registrarsi come Publisher.

L’iscrizione ha un costo di 5,00 euro, importo che viene restituito insieme al primo pagamento.

Awin paga due volte al mese, purché le vendite siano state confermate e il publisher abbia maturato un credito di almeno 25,00 euro.

Il network integra una serie di strumenti che permettono all’affiliato di gestire al meglio le proprie campagne, con soluzioni pensate per tutte le piattaforme, da Instagram a Pinterest.

Molto interessante è anche il Performance Advertiser, un tool per monitorare l’andamento delle campagne con ciascun brand.

Te lo consiglio, è uno dei principali network di affiliate marketing in Italia.

Vai all’affiliazione Awin.

Foodspring

Foodspring è leader europeo nel settore fitness.

Barrette, snack, integratori, proteine: su questo portale è possibile acquistare i migliori prodotti per tenersi in forma, con la garanzia del Made in Germany e il rispetto di tutte le norme più stringenti in materia.

Tantissime persone in italiane già fanno acquisti da questo portale, e la sua affiliazione è particolarmente interessante per chi opera nel settore fitness e bodybuilding.

Le commissioni sono pari al 12% sui nuovi clienti, al 6% sui clienti storici.

Vai all’affiliazione Foodspring.

Zooplus

Una delle nicchie che più sta crescendo negli ultimi anni ma che non ha una concorrenza particolarmente agguerrita è quella dei prodotti per gli animali.

Per questo sono interessanti programmi di affiliazione come quello di Zooplus, un marketplace che vende tutto quello che serve per i propri amici a quattro zampe, dagli alimenti alle cucce.

C’è da dire che le commissioni sono piuttosto basse, pari al 2% sulla vendita.

Visti i volumi e i prezzi in ballo, però, può rivelarsi un’occasione interessante se ben sfruttata.

I pagamenti avvengono una volta al mese, purché si siano maturati almeno 10 euro di credito.

In caso contrario, il credito viene sommato a quello del mese successivo.

Vai all’affiliazione Zooplus.

Udemy

Udemy è una piattaforma leader per l’insegnamento e l’apprendimento online.

Su di essa si trovano lezioni di ogni tipo, dal business alla musica.

Sappiamo tutti quanto l’infomarketing stia crescendo rapidamente: sempre più persone cercano risorse online per apprendere nuove skills e investire sulla crescita personale e professionale.

Il suo programma di affiliazione permette di guadagnare promuovendo corsi a pagamento.

La commissione base è pari al 10%, ma può crescere a seconda dei risultati raggiunti.

Per chi supera i 5000 dollari mensili, ad esempio, è possibile addirittura trattare privatamente dei tassi più competitivi.

Ottimi l’assistenza e i supporti promozionali.

Vai all’affiliazione Udemy.

Come scegliere un programma o piattaforma di affiliazione: linee guida

Quelli che abbiamo visto sono solo alcuni dei programmi di affiliazione attualmente disponibili.

Solo in Italia se ne contano centinaia e centinaia e la scelta, soprattutto per un affiliato alle prime armi, può non essere facilissimo.

Il mio consiglio per scegliere un buon programma di affiliazione è di valutare soprattutto questi aspetti:

  • Commissioni: sì, si può guadagnare anche con percentuali basse, ma soprattutto all’inizio ti conviene concentrarti su offerte che ti garantiscano un buon CPA e quindi di monetizzare anche senza avere tantissimo traffico.
  • Affidabilità: cercando le recensioni in rete è facile capire quali network sono affidabili e quali no. I pagamenti sono puntuali? I termini sono tutti chiari, o ci sono delle spiacevoli sorprese? L’azienda e il network sono attive da anni nel proprio settore, o sono delle incognite new entry?
  • Assistenza: anche l’affiliato più esperto può avere dei problemi nel gestire le proprie campagne o ad usare i tool che gli vengono forniti. Cerca programmi di affiliazione con un buon servizio di supporto, preferibilmente in italiano. Alcune piattaforme mettono a disposizione di ogni affiliato un affiliate manager.
  • Offerte e prodotti: se sei attivo in una sola nicchia, può bastarti un programma di affiliazione molto specifico, con pochi prodotti da promuovere. Quasi sempre però è meglio avere a disposizione un numero elevato di offerte, così da poter personalizzare al meglio le campagne.

Come diventare un affiliate marketer (e guadagnare bene)

Diventare affiliate marketer non è difficile: con il giusto materiale di studio e una buona dose di impegno chiunque può riuscirci in poche settimane.

Per ottimizzare al meglio i tempi e i costi ti consiglio di optare sin da subito per un corso.

I vantaggi sono importanti: saprai esattamente cosa apprendere e imparerai un metodo sin da subito applicabile al tuo business.

Questo, ovviamente, a patto di scegliere un corso di buon livello.

ROIBOOK NRG, ad esempio, è un per-corso che si articola su lezioni sia pratiche che teoriche e che partendo dalle basi insegna ogni sfumatura dell’affiliate marketing, dalla creazione di un proprio sito web alla gestione delle campagne.

Un punto di riferimento per l’affiliate marketing in Italia, già scelto da migliaia di studenti.

Conclusioni

Con la vendita di prodotti in affiliazione è possibile generare profitti elevati con un investimento minimo.

L’affiliate marketing infatti, a differenza di altri modelli di business, non richiede un budget elevato per iniziare.

È per questo che lo consiglio a chiunque voglia avvicinarsi al mondo dell’imprenditoria online, pur non avendo alcuna esperienza a riguardo.

Del resto basta leggere qualche statistica per rendersi conto di quanto l’affiliate marketing in Italia sia in continua crescita, e continuerà a seguire questo trend ancora per molti anni.

Aiuta chi conosci a capire questi argomenti

Accedi alla Masterclass Gratuita

Come guadagnare online vendendo qualsiasi prodotto/servizio esistente….senza averne uno!​
Dichiaro di aver letto ed accettato la Privacy Policy